mercoledì 8 aprile 2009

Vergognoso!

Date un attimo un'occhiata a questo video. Basta un minuto del vostro tempo prezioso:
Visto?
Prego, sfogatevi pure senza riserve.
Come?
Che c'è di strano?!
Beh, in effetti mi rendo conto che al giorno d'oggi niente provoca più neanche il minimo accenno di disgusto. Però pensateci bene per un secondo: un terremoto devasta, radendoli al suolo, città e paesi interi, lasciando ogni singolo individuo a morire di fame. Reazioni:
- il Tg1 si preoccupa dello share;
- quella merda deambulante di Bruno Vespa pensa esclusivamente ad accordarsi col capoccia del Monte dei Paschi di Siena per stanziare fondi miliardari destinati a ricostruire la basilica perché (beh, certo, come no) patrimonio culturale non solo de L'aquila ma di uno stato intero (faccio notare: patrimonio culturale = clero = aristocrazia!), quando c'è gente che in una frazione di secondo si è ritrovata senza più niente;
- Berlusca vuole costruire una nuova città modello accanto quelle appena distrutte (da trasformare sicuramente in centri commerciali e località industriali con relative reti televisive, magari...sai, tipo L' Aquila 1, L' Aquila 2...)
Ma il bello, in tutti questi casi, è che codesti aborti dell'umanità (che meriterebbero la morte istantanea per giustizia sommaria...) HANNO PURE IL CORAGGIO DI DIRLO!!!
La buonanima di Pasolini diceva, già quarant'anni fa, che "la storia è finita"...non mi sembra il caso di aggiungere altro...solo la più triste delle parole: vergogna...vergogna...vergogna...
Ho la nausea...
Queste cose mi fanno troppo male...
Dio, se ci sei...fulminali...ti supplico...
Svegliamoci...

Nessun commento:

Posta un commento